9

Lezione di lituano. Argomento: cibi e bevande.

Ieri sera eravamo solo in quattro alla lezione di lituano. Io, Fernando (ragazzo spagnolo di cui vi parlerò in futuro) e due signore bielorusse. Non è stato facile tradurre ogni cibo o bevanda di cui abbiamo parlato, alcune spezie o verdure non le ho ancora tradotte e altre che sono molto comuni in Italia qui non si trovano.

...continua a leggere Non è solo questione di ingredienti, bisogna saper cucinare!

11

Senza entrare nei dettagli particolari e noiosi, ieri ho dovuto fare una telefonata per chiedere semplicemente un codice. Un semplice codice di trasferimento per un dominio, il signore interpellato, titolare di una piccola azienda informatica, mi ha chiesto di fargli mandare un fax. Un fax? Deve mandare un codice al mio cliente e vuole che gli si mandi una richiesta via fax? Mai sentito parlare della posta elettronica? Se vuole le posso far portare un documento timbrato con la ceralacca e potrei venire a cavallo fin da lei... Incredibile!
...continua a leggere Iscrizione all’aire per i residenti in Lituania: l’uso delle nuove tecnologie non guasterebbe

9

Ieri ho assistito alla prima nevicata, ma non solo, il tempo sta decisamente cambiando per diventare sempre più invernale. Ad essere sincero qualche giorno fa ho persino patito il cambiamento, alle 16 faceva già buio, il sole tramontava e io che mi trovavo seduto davanti al computer iniziavo ad accusare alcuni sintomi di meteoropatia.
...continua a leggere Inverno alle porte: i primi sintomi di meteoropatia

4

Andrea Russo ha scritto un articolo di facile lettura, ma estremamente veritiero sulla politica lituana e le reazioni dei lituani. Bravo Andrea!
...continua a leggere Elezioni politiche 2008 in Lituania: il commento di Andrea Russo

125

Mi chiedo il perché molte persone seguano berlusconi, lo difendano e trovino sempre una scusa per tutte le critiche che gli vengono rivolte. Ieri sera discutevo via email con un mio amico pro berlusconi ed elettore di berlusconi. Io avrei tante domande da porre a lui e a chiunque sostenitore dell'attuale presidente del consiglio che personalmente non sopporto, ma sono sempre disposto a cambiare idea.

Prima di porre le domande voglio dettare un paio di regole:

  1. Non valgono le risposte comparative. Non si menziona la sinistra, prodi e si giustifica qualsiasi cosa che fa o abbia fatto berlusconi paragonandolo alla sinistra e tornando sull'argomento trito e ritrito del destra e sinistra
  2. Non si risponde con una domanda
  3. Si risponde e basta, niente giri di parole
  4. "Se tu fossi al suo posto faresti la stessa cosa". Nei manuali di medicina questa risposta è sintomo della sindrome di Alzeihmer, quindi usatela solo con cognizione di causa.

...continua a leggere Berlusconi e berlusconiani: perché? Aiutatemi a capire