30

Prima di sposarmi ho avuto la fortuna di avere varie avventure con ragazze di varie nazionalità, niente di trascendentale ovviamente, ma il giusto numero di ragazze perse e conquistate che qualsiasi normale ragazzo può avere.
Ripercorrendo i miei errori, mescolandoli con le mie letture ed osservandomi attorno ho potuto notare che la psicologia che lega le persone è varia ed articolata.

Ecco alcuni miei pensieri senza un preciso ordine, nel caso avessi qualche spunto in proposito sarei davvero felice che commentassi questo articolo. Ci tengo a sottolineare che questi spunti sono personali e quindi da prendere come tali.
...continua a leggere Legami di coppia: alcuni miei spunti personali scritti in base alle mie esperienze e alle mie letture

8

Uccidi la TV!Tra poco è un anno che non vedo la televisione come la intende la maggior parte degli italiani. E' un anno che non vedo tette e culi su studio aperto, che non vedo la pubblicità stupida e ripetitiva e che non vedo inutili programmi sul calcio. A dire il vero la televisione la guardo, ma in altro modo. Guardo euronews in italiano con la sana abitudine di premere il tasto MUTE ogni volta che iniziano gli spot. Mi capita, di rado, di guardare la televione lituana per una decina di minuti soltanto perché mi stufa in fretta e mi stanca cercare di capire le cazzate che dicono. (Hai capito bene, al di là del mio livello di comprensione, sto solo dicendo che la tv lituana è schifosa almeno quanto quella italiana).
...continua a leggere La mia opinione sul mezzo di comunicazione più pericoloso che ci sia: la televisione

13

La concentrazione di macchine che vedo nel mio quartire è impressionante. Il quartiere è stato progettato con palazzi di varie altezza da 4 piani fino a 9 piani, ad esclusione del palazzo di 20 piani adiacente alla statale che sembra una costruzione a sè; la cosa che trovo davver strana sono i parcheggi sotterranei, sono troppo piccoli. Non ho fatto i calcoli, ma penso che siano costruiti per tenere al massimo il 20% delle macchine presenti
...continua a leggere Allarmi, antifurti, macchine: come la Lituania può apparire decisamente strana

19

Ieri pomeriggio mi sono ritrovato a fare una gradevole chiacchierata su skype con un mio compaesano. Quasi coetanei, eravamo entrambi in ufficio a lavorare con il computer, lui a Milano in una grossa ditta, io a Klaipeda in un piccolo ufficio.

Scrivendo del più e del meno sono emersi i soliti argomenti che mi vengono posti in queste ultime settimane: non torni in Italia? starai sempre li? cosa ti manca? come si sta in Lituania etc. etc.
...continua a leggere Il mio più grande incubo in Italia: la cassetta della posta

3

Da quando giro in bicicletta per Klaipeda, ho avuto modo di notare con piacere che l'urbanistica locale ha considerato appieno la bicicletta come mezzo di trasporto. Ovunque vada ho il mio percorso riservato, persino nel bel centro della città.
...continua a leggere In bicicletta per Klaipeda alla scoperta, nel bene e nel male, della Lituania