2

Ieri sera Tomas è caduto sullo spigolo del muro. Niente di grave, ma vederlo con la testa gonfia ed un taglio nel mezzo non è la migliore delle esperienze. Stava correndo in salotto quando è scivolato ed ha sbattuto la testa. In quel momento Greta era con la mamma e stava facendo il bagnetto, mentre io stavo pulendo i piatti.

A Klaipeda era successa una cosa simile. Greta era caduta con delle forbici e si era tagliata, subito di corsa all'ospedale a farla cucire, tutto è andato bene, testimone dell'incidente è stato Mirko che ci ha anche aiutato a superare il momento.
...continua a leggere Il vantaggio di essere vicino a mamma (storie di un bamboccione)

10

Sono ormai sei mesi che vivo nuovamente in Italia.

Mi sono riscontrato di nuovo con tutto: burocrazia, televisione, gerontocrazia...

E' stato incredibile come fare 2500km in macchina mi abbia trasformato da vecchio (in Lituania) a giovane (in Italia) dove per essere credibile in banca devi farti accompagnare dai genitori a 32 anni. Perché ringraziando loro hanno "fatto qualcosa" nei tempi in cui si poteva.

...continua a leggere Dopo sei mesi di Italia…