karim
Blog

Guarda articoli scritti da Novembre, 2005

Festa di compleanno

Alle ore 20:00 inizierà la festa del mio compleanno (a mie spese) al Ristorante/Baras Buon Appetito, saremo una decina a fare festa, sicuramente pubblicherò le foto del mio compleanno e vi regalerò qualche comics che supplisce alle mie carenti arti grafiche... coool!

leggi tutto...   Commenti   Categories: Blog

26 anni

Ma porca puttana! Eccerto le parolacce le posso dire, ora ho 26 anni... sbircio sulla rete e mi ritrovo un blog proprio carino. Una maestra di musica che racconta la vita nella scuola... pensare che una volta io ero seduto nei banchi. Ora potrei essere dalla parte della cattedra. Che merda! Interessante il blog per 3 motivi:


  • Chi scrive è una nostra compaesana di Cuneo.

  • Si può sentire il midi del singolo di Povia "i bambini fanno ohhhh".

  • Si può notare come i bambini che eravamo noi, senza psx o cellulare, erano molto più cool :tongue2_tb:

Un saluto a Jack

Penso che Jack sia in India, ho provato a chiamarlo, ma non riesco ad avere la linea. Ma dove cacchio abita!?
Visto che mi ha preso la mania dei comics, eccovi un'altra fumettosa creazione.


Page 1

leggi tutto...   Commenti   Categories: Humor

Ma come hai fatto a capire che sono Italiano?

--> Nota: se stai leggendo questo articolo tramite RSS, non puoi vederlo, ma sul sito ho messo un sondaggio. Se vuoi farmi felice, vota. :-)

Viaggio a Telsai: prima giornata

Questa volta si parte con il bus, un viaggio di due ore in mezzo attraverso la campagna Lituana. Nessuna montagna, giusto qualche cicciona ogni tanto che si confonde con qualche collina. Vedere tutti questi prati e foresta lascia un certo senso di solitudine, la Lituania è praticamente come l'Australia: un paesino... 30km... altro paesino. Una volta arrivati a Telsai il fratello di Rita ci ha gentilmente accompagnati a casa con la sua 306, erano le 17:00 circa ed ecco che si mangia pranzo. Un bel trancio di pesce al cartoccio, e le immancabili patate bollite (che palle! che palle! che palle!).

Il programma della giornata (per quel che ne rimane) è molto semplice, siamo ospiti al compleanno di Gabia che compie 7 anni. Oggi festeggiava con i parenti, il giorno prima aveva festeggiato con gli amichetti. Dopo mangiato siamo di nuovo tutti e tre in macchina e attraversiamo la città per andare a comprare il regalo. Telsai è praticamente la copia di tutte le altre città Lituane, sti cacchio di posti sono pressappoco tutti uguali, le case sono fate allo stesso modo, la gente è sempre dello stesso tipo ed è tutto pateticamente asciutto. Cosa dà un tocco speciale a questa città è il panorama, essendo Telsai situata su piccole colline che circondano un lago stupendo, in qualsiasi giorno dell'anno vale la pena andare su una collina e fare una foto alla natura... una ficata!
Una cosa che odio sono i mattoni bianchi delle case che sono stati usati per tutte le palazzine degli anni 60-70, veramente bruttissimi.)

Foto di Juodkrante

Mi dispiace, ma mi sono accorto che l'importazione da iPhoto non aveva portato anche la descrizione. Ho rimediato a mano dato che la descrizione spiega nella maggior parte dei casi la foto.

La festività dei Santi in Lituania

Sono rimasto letteralmente stupefatto da come i Lituani vivono il primo novembre, sono riuscito a fare qualche foto, ma data l'ora tarda vi lascerò un piccolo assaggio rimandando a domani la visita sulla mia galleria. Per ingannare l'attesa, vi racconto cosa ho vissuto oggi, rimandando a futuri post le mie visite ai laghi di Telsai.

In preparazione al primo Novembre ho notato un notevole fermento nei supermarket di cianfrusaglie da "mano sul cavallo" come candele rosse o nere da loculo, la cosa mi ha stupito non poco dato che le cianfrusaglie in questione erano presenti a quintali, nello stile barattoli di pomodoro uno-sopra-l'altro tipico dei grandi discount Italiani.


Articoli Recenti


Archivio


Categorie

Tags